SCHIUMA PARTY, DALLA NASCITA AL RECORD DEL MONDO

SCHIUMA PARTY, DALLA NASCITA AL RECORD DEL MONDO

PISCINE LOCATION PER FESTE

Le piscine, negli ultimi anni, oltre ad essere dei luoghi di incontro per la pratica agonistica o amatoriale dell’attività sportiva, sono diventate luoghi di incontro per svagarsi e divertirsi insieme ad amici e colleghi. Sempre più frequentemente, infatti, le piscine vengono utilizzate come location per gli eventi. Gli eventi organizzati a bordo piscina, sono molteplici, alcuni esempi sono rappresentati dagli aperitivi, da gli eventi aziendali, i brunch, le feste varie e dj set. A proposito di feste e dj set, negli ultimi anni è diventato di moda arricchire gli eventi in piscina con gli schiuma party. A rigor di cronaca, alcuni locali organizzano gli schiuma party anche se sprovvisti di piscina e al chiuso, poiché il liquido utilizzato non macchia, non sporca e non è tossico. Ma in cosa consiste uno schiuma party?

ORIGINI DELLO SCHIUMA PARTY

La risposta è semplice, lo schiuma party è un evento in cui la schiuma viene utilizzata per creare effetti scenici che hanno preso piede a partire dagli anni novanta a Ibiza, più precisamente all’Amnesia, una delle discoteche più importanti di quest’isola delle Baleari. Sono effetti probabilmente derivanti dal cinema. Le prime immagini di uno schiuma party, infatti, non risalgono agli anni novanta ma addirittura al 1932. Questi effetti sbalorditivi sono infatti stati utilizzati da Louis Armstrong nel film “A Rhapsody in black and blue”. Per chi non avesse visto il film in questione, all’interno di esso c’è una scena in cui la protagonista sta cantando e suonando mentre la scena viene invasa da un mare di morbida schiuma bianca.

COMPOSIZIONE DELLA SCHIUMA

La schiuma e conseguentemente gli effetti speciali che forma, sono creati da dei cannoni alimentati con un liquido particolare, il più naturale possibile, che viene mescolato con l’acqua. Questa soluzione acquosa viene sparata verso i partecipanti all’evento creando così socializzazione e divertimento, Generalmente, la schiuma viene accompagnata da giochi di luci e musica e a volte, può essere utilizzata anche nella versione colorata e/o profumata. Come precedentemente già detto, la schiuma utilizzata per questi eventi non sporca, non macchia e non è tossica poiché il liquido utilizzato è stato appositamente studiato e testato. La schiuma è possibile anche colorarla con appositi coloranti alimentari, oppure profumarla diluendo 20ml della fragranza preferita in 5/10 litri di acqua. La quantità di acqua in cui va diluita la fragranza dipende dall’intensità del profumo desiderato.

ORGANIZZARE UNO SCHIUMA PARTY

Anche se in Italia e nel mondo sono migliaia se non milioni le società che si occupano di organizzare eventi con al loro interno anche gli spettacoli di schiuma, alcuni prediligono il fai da te. Il nostro consiglio è quello di affidarsi sempre a dei professionisti per essere sicuri della riuscita degli eventi. Per questo motivo, ovvero la riuscita degli eventi, nella città di Milano e limitrofi spicca Imperium Milano che grazie alla sua decennale esperienza, riesce sempre a soddisfare le richieste di tutti coloro che si affidano al suo staff.

IL PIU’ GRANDE SCHIUMA PARTY DEL MONDO

Non possiamo concludere questo testo senza mettervi al corrente che il più grande schiuma party del mondo è made in Italia. Come anche riportato in un articolo apparso sul sito di del giornale svizzero Tio, il più grande schiuma party del mondo è quello organizzato dal parco acquatico Aquafan di Riccione. Lo show, in grado di attirare migliaia di persone provenienti da ogni parte del mondo, è organizzato una volta alla settimana, ed è realizzato grazie a ben otto cannoni posizionati su una torre, a 10 metri di altezza. I cannoni sono capaci di sparare oltre duemila metri cubi di schiuma al minuto tra le piscine e i giochi d’acqua. In un evento di tale portata non poteva di certo mancare la musica, per l’occasione suonata dai migliori dj italiani di musica dance.

You may also like