Quanto costa un social media manager?

Quanto costa un social media manager?

Il Social Media Manager è una figura professionale che lavora nel settore del Social Media Marketing, ossia si occupa di tutta la parte relativa al marketing e alla vendita attraverso i canali di condivisione, meglio noti come social network.

Tra i compiti del SMM vi sono lo sviluppo di una strategia sui contenuti, scegliendo cosa postare online, decidendo quando farlo e programmando le varie pubblicazioni. Ovviamente il Social Media Manager gestisce anche la stessa creazione dei contenuti da mettere online, oltre a seguire il blog/sito aziendale. I suoi compiti sono anche quelli di rispondere a richieste dei clienti o affrontare critiche, recensioni o commenti negativi. In sostanza, dunque, un SMM si occupa del Social Media Marketing di una determinata impresa o di un brand.

Creare una campagna di Social Media Marketing e costo

Su praticamente tutte le piattaforme social è possibile creare campagne di marketing. Ma questo non è sufficiente se non si applica una strategia precisa e strutturata, finalizzata al raggiungimento di precisi obiettivi (fidelizzazione del cliente, acquisizione nuovi clienti, vendita, ecc.). Ad occuparsi di Social Media Marketing ci penserà il Social Media Manager che progetterà tutta la campagna scegliendo i contenuti, i video o le immagini e realizzando anche il copyright su quest’ultima.

Decidere i servizi di Social Media Marketing utili per la propria campagna pubblicitaria non è semplice ecco perché è opportuno pensare di assumere una figura professionale specializzata in questo genere di lavoro, conoscendo anche quale sia il su costo.

Ovviamente tali costi sono puramente indicativi e possono variare molto anche in base alle richieste dell’azienda, ma anche secondo l’esperienza del SMM.

Per le piccole aziende si può arrivare a spendere mensilmente tra 300 e 2000 euro per gestire due profili (Facebook e Instagram, ad esempio). L’aggiunta di ulteriori canali può far salire il prezzo da 200 a 1000 euro in più sempre su base mensile. Ogni Social Media Manager, inoltre, propone ulteriori servizi come la gestione di un blog (da 400 a 1200 euro) oppure il coinvolgimento di personaggi noti ed influencer per avere maggiore visibilità (da 200 a 1000 euro).

La progettazione grafica ha un costo variabile tra 200 e 900 euro ogni mese ma è molto importante ai fini della comunicazione.

Costo di un Social Media Manager per grandi aziende

Le aziende più grandi ovviamente vengono sottoposte ad una tariffa sicuramente più alta con prezzi che possono arrivare addirittura a cifre a 4 zeri per la gestione di due account social. Anche il blog aziendale va curato con una maggiore attenzione ed il costo per la sua gestione parte da circa 2000 euro.

I prezzi aumentano anche per quanto riguarda la progettazione grafica che, nel caso delle grandi aziende, non è fatta soltanto di immagini ma può comprendere anche altri aspetti come la presenza di banner animati e molto altro. I costi per questa partono da circa 1000 euro.

Il SMM può anche effettuare collaborazioni con altre aziende per corsi di formazione del personale offerto ad un prezzo che varia dai 30 ai 200 euro l’ora. Alcune aziende impongono e formano i propri dipendenti affinché la loro comunicazione sia in linea con quella stabilita a livello aziendale per tutelare la reputazione e la credibilità del brand. A differenza delle piccole imprese, per quelle più grandi anche il lavoro da fare aumenta.

Per le prime, ad esempio, possono bastare la condivisione sporadica di qualche post, mentre per quelle più strutturate sono necessarie pubblicazioni costanti ed una maggiore attenzione anche alla risposta del pubblico. Ovviamente a più ore di lavoro corrispondono una maggiore competenza e, di conseguenza, anche un costo più elevato.

You may also like