Nuvola registri elettronici: cos’è e come funziona

Nuvola registri elettronici: cos’è e come funziona

Nuvola è uno dei più diffusi registri elettronici didattici. è uno strumento digitale che ha sostituito il vecchio registro didattico cartaceo, di cui conserva caratteristiche e funzioni.

Come funziona il registro elettronico Nuvola e quali sono i suoi vantaggi

Rispetto ai registri scolastici tradizionali il registro elettronico presenta una lunga serie di vantaggi, soprattutto dal punto di vista dei genitori.

Questi ultimi, infatti, hanno la possibilità di accedere a una serie di informazioni con molta facilità, collegandosi ad internet da qualsiasi dispositivo che sia pc, tablet o smartphone.

Con il registro elettronico Nuvola, infatti è possibile conoscere dati come assenze, andamento scolastico dei propri figli,  argomenti trattati in classe e tanto altro.

Dopo aver compreso i vantaggi del registro elettronico, rispetto a quello cartaceo di un tempo. cerchiamo di capire nel dettaglio come funziona il software Nuvola.

Le funzioni di questo strumento

Nello specifico, il software nuvola permette davvero di gestire l’intera vita scolastica di una classe e facilita molto il lavoro degli insegnanti.

Questo perché è possibile integrare le informazioni presenti nel registro elettronico di classe, quelle del registro personale del docente ed i dati di ciascun alunno.

Il registro personale degli alunni è molto importante perché permette di monitorare in modo analitico l’andamento scolastico di ciascun studente anche all’esterno ed è uno strumento prezioso di controllo per i genitori.

Il registro elettronico Nuvola si divide essenzialmente in tre parti:

  • argomenti lezione
  • appello
  • calendario.

Argomenti lezione

Nella sezione argomenti lezione, come è semplice intuire dal nome,  è possibile annotare tutte le informazioni legate ad ogni singola lezione, quindi all’argomento trattato di volta in volta.

È utile anche per gli studenti e genitori al fine di consultare l’orario delle lezioni e venire a conoscenza di eventuali modifiche.

Appello

Nella sezione appello andranno annotate le presenze e le assenze di ogni singolo giorno.

Inoltre è possibile annotare giustificazioni e permessi.

Una funzionalità molto utile riguardo la possibilità di poter calcolare in modo totalmente automatico il monte ore di assenza in un dato momento.

Calendario

Nell’area calendario, invece,  è possibile annotare tutti gli eventi come assemblee, riunioni o colloqui.

In questo modo sia docenti che i genitori sono costantemente informati circa eventi scolastici importanti edimminenti.

Come funziona il registro personale su Nuvola

Il registro personale nuvola è altamente personalizzabile dal docente, che può aggiornare l’andamento scolastico integrando voti e note di ciascun alunno.

Un insegnante potrà gestire una scheda per ogni studente, che andrà così a formare il curriculum scolastico di ogni alunno.

Elemento molto interessante è la possibilità di personalizzare nel dettaglio le note.

I provvedimenti disciplinari infatti non hanno tutte lo stesso valore.

Il docente potrà infatti annotare semplici appunti riguardo, ad esempio,  un particolare comportamento dello studente oppure ad una nota disciplinare vera e propria.

Come accedere al registro elettronico Nuvola

Ora che conosci tutte le caratteristiche del registro elettronico nuvola, ovviamente, ti starai chiedendo come fare per accedervi.

Ogni scuola fornirò a genitori, studenti e docenti delle credenziali formate da email e password per accedere alla propria area riservata sul registro.

L’accesso potrà essere effettuato collegandosi ad internet direttamente all’indirizzo del software di Nuovola,  da qualsiasi dispositivo e quindi tablet PC o  smartphone.

Cosa fare se dimentichi la password di Nuvola

Può succedere a tutti di dimenticare le credenziali di accesso del registro e, se dovesse accadere anche a te non preoccuparti.

Basta cliccare su “Credenziali dimenticate?” e scegliere se recuperare la password oppure il nome utente.

Come contattare il servizio assistenza 

Se non riesci ad accedere a Nuvola, chiedi prima aiuto alla segreteria della tua scuola oppure contatta l’assistenza Madisoft a supporto@madisoft.it.

Se sei un insegnate puoi aprire un ticket di assistenza e descrivere il tuo problema.

You may also like