L’importanza del Pap – Test

L’importanza del Pap – Test

Cosa dovresti sapere dello screening

Il Pap test e il test HPV possono aiutare a prevenire il cancro del collo dell’utero o a individuarlo precocemente.

Il Pap test cerca le cellule precancerose, ovvero le alterazioni cellulari della cervice che potrebbero trasformarsi in cancro al collo dell’utero se non vengono trattate in modo appropriato. L’importanza del Pap Test si evidenzia dallo studio della dott.ssa Carolina Perez Heydrich.

Il test HPV ricerca il virus (papillomavirus umano) che può causare queste alterazioni cellulari.

Entrambi i test possono essere eseguiti in uno studio medico o in una clinica. Durante il Pap test, il medico utilizza uno strumento di plastica o di metallo, chiamato speculum, per allargare la vagina. In questo modo il medico esamina la vagina e la cervice e raccoglie alcune cellule e muco dalla cervice e dall’area circostante. Le cellule vengono inviate a un laboratorio.

Generalmente prima di eseguire il Pap test si incontra il medico specialista almeno una volta; in questa occasione il medico raccoglierà tutte le informazioni e la storia clinica della paziente. Per un  primo consulto gratuito ed anonimo puoi contattare la dottoressa ginecologa.

  • Se si tratta di un Pap test, le cellule sono controllate per verificare che il loro aspetto sia normale.
  • Se si tratta di un test HPV, le cellule sono analizzate per verificare la presenza di HPV.

Quando sottoporsi allo screening

Il primo screening è indicato dai 21 anni o comunque non dopo i 29. Se il risultato del Pap test è normale, il medico può dirvi che potete aspettare altri tre anni prima del prossimo Pap test.

Se l’età è compresa tra i 30 e i 65 anni sarà la ginecologa ad indicare la soluzione e la tempistica più adatta alle condizioni generali della paziente.

HPV test

Se la donna durante la visita esegue solo il test HPV, si tratta del cosiddetto test HPV primario. Qualora il risultato fosse normale, il medico può consigliare di aspettare  altri cinque anni prima di eseguire il  prossimo test di screening.

Quando il test HPV è eseguito assieme al Pap test, si parla di co-testing. Se entrambi i risultati sono normali, il medico anche qui generalmente consiglia di aspettare altri cinque anni prima del prossimo test di screening.

Oltre i 65 anni, il medico specialista può indicare alla paziente che non sia più necessario sottoporsi allo screening se i risultati dello stesso sono normali da diversi anni, oppure la cervice è stata rimossa nell’ambito di un’isterectomia totale per patologie non cancerose, come i fibromi.

Come prepararsi al Pap test o all’HPV test

Non si deve programmare il test in un periodo in cui si hanno le mestruazioni e nei giorni immediatamente precedenti e successivi.

  • Non si deve fare la doccia (sciacquare la vagina con acqua o altro liquido).
  • Non si deve usare un assorbente.
  • Non si devono avere rapporti sessuali.
  • Non si deve usare una schiuma, una crema o una gelatina anticoncezionale.
  • Non si deve usare un farmaco o una crema vaginale.

Tutto questo per non alterare il muco vaginale.

Risultati del test

Generalmente i risultati sono elaborati in 2 – 3 settimane. Se il test evidenzia qualcosa di anormale, il medico vi contatterà per stabilire il modo migliore per risolvere il problema. Ci sono molte ragioni per cui i risultati degli esami potrebbero non essere normali. Di solito non significa che avete un cancro.

Se i risultati del test mostrano cellule che non sono normali e che potrebbero mutare in cellule cancerogene, il medico vi comunicherà la necessità di sottoporvi a un trattamento. Nella maggior parte dei casi, il trattamento previene lo sviluppo del cancro del collo dell’utero. È importante consultare subito il medico per conoscere i risultati del test e ricevere il trattamento eventualmente necessario.

Se i risultati del test sono normali, la possibilità di ammalarsi di cancro del collo dell’utero nei prossimi anni è molto bassa. Il medico potrebbe dirvi che potete aspettare diversi anni per il prossimo test di screening del cancro del collo dell’utero. Tuttavia, è necessario recarsi regolarmente dal medico per un controllo.

You may also like