Tellure Rota, il marchio di riferimento per ruote e supporti

Tellure Rota, il marchio di riferimento per ruote e supporti

Tellure Rota è un brand leader nel settore delle ruote e dei supporti per uso industriale, domestico e civile, mettendo a disposizione dei propri clienti un vasto assortimento di soluzioni in grado di assecondare le esigenze più diverse. Stiamo parlando di un marchio italiano, la cui produzione avviene nello stabilimento in provincia di Modena, con unità produttive che si sviluppano su una superficie di 15mila metri quadri. Del suo catalogo fanno parte oltre 5mila articoli standard, a cui si aggiungono le soluzioni personalizzate a seconda delle necessità della clientela.

Made in Italy al servizio della qualità

La progettazione e la produzione di ruote e supporti rappresentano il core business di Tellure Rota, che da più di 20 anni è presente anche in Brasile, grazie a una filiale di produzione nata a San Paolo per andare incontro ai bisogni e alle richieste del mercato del Sud America. L’azienda si propone come un partner qualificato per più di 2mila clienti operativi in 70 Paesi, e ha creato un laboratorio interno di collaudo e ricerca, denominato TR Lab Test & Research, che è stato accreditato dalla Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna. La propensione e la tendenza a innovare sono i tratti peculiari di questa attività, che da più di 60 anni concentra risorse ed energie per lo sviluppo del prodotto.

Il modus operandi di Tellure Rota

Il ricorso ai software più all’avanguardia per le attività di ideazione, di progettazione e di organizzazione è alla base del modus operandi di Tellure Rota, insieme con un approfondito know-how che riguarda le soluzioni tecniche e i materiali. Il quadro è completato dall’adozione di strumenti per il collaudo e il controllo più avanzati. La mission aziendale è quella di migliorare in maniera costante, giorno dopo giorno, per andare incontro alle necessità di movimentazione dei clienti in ambito industriale e in ambito civile. Lavorare per migliorare vuol dire concentrarsi non solo sui prodotti in sé, ma anche sui servizi che vengono offerti e sui processi, in modo da assicurare qualità e innovazione nel tempo, dedicando la massima attenzione all’ambiente, alla comunità di cui l’azienda fa parte e alle persone che vi lavorano.

Una storia lunga più di mezzo secolo

Era il 1950 quando Tellure Rota veniva fondata come azienda meccanica artigianale, e già tre anni più tardi si sarebbe specializzata nella realizzazione di supporti e ruote. La continua innovazione dal punto di vista organizzativo e dei processi ha rappresentato, fin dall’inizio, il punto di forza di questa realtà. In seguito, il marchio è stato registrato e Tellure Rota è diventata una società per azioni. La crescita ha previsto la nascita di un laboratorio chimico fisico destinato ai collaudi e alla creazione dei rivestimenti in poliuretano per le ruote. Più recente è il trasferimento della sede produttiva da Modena a Formigine, seguito da una riorganizzazione dei processi sulla base dei canoni di Lean Production. È di pochi anni fa, infine, il ricorso al sistema MES per l’informatizzazione della logistica interna.

La produzione

Tutta la produzione di Tellure Rota avviene internamente, in tre stabilimenti che si sviluppano su 15mila metri quadri di superficie coperta. Il ricorso a competenze qualificate si sposa con l’adozione di tecnologie avanzate per assicurare la massima qualità del prodotto, che è garantita anche da controlli che vengono eseguiti in tutte le fasi di lavorazione. Basarsi sui principi di lean production vuol dire essere in grado di assecondare le richieste della clientela nel modo più flessibile possibile, anche per garantire consegne rapide. La produttività è mantenuta elevata grazie all’uso di presse meccaniche automatiche per stampi fino a 800 tonnellate.

Dove comprare i prodotti di Tellure Rota

Gli articoli di Tellure Rota si possono acquistare anche su Internet: per esempio presso la ferramenta online di La Rosa Metalli, che mette a disposizione un catalogo di soluzioni davvero ricco ed eterogeneo. A gestire questo e-commerce è Giuseppe La Rosa, erede di una famiglia che gestisce a Ragusa la ferramenta La Rosa dalla fine degli anni ’40 del secolo scorso. Oggi il marchio è presente sul web, perché solo digitalizzando l’attività è possibile essere vicini ai clienti e garantire una comunicazione rapida e una interazione attenta con ognuno di loro.

You may also like