Come stampare dal cellulare alla stampante Canon

come stampare dal cellulare alla stampante canon

Se recentemente hai acquistato una stampante Canon, oppure ne eri già in possesso, e intendi capire come stampare dal cellulare, sei giunto nel luogo. I passaggi che dovrai compiere sono pochi e piuttosto semplici e metterli in atto ti permetterà di stampare in mobilità, esigenza sempre più ricorrente tra le persone. Vediamo insieme come fare.

Come stampare da smartphone e tablet con stampante Canon

Come anticipato, se la tua esigenza è di mandare in stampa foto, documenti o pagine web direttamente dal tuo smartphone o tablet alla stampante Canon, dovrai compiere alcuni passi, che chiaramente saranno leggermente differenti sulla base della piattaforma mobile utilizzata, Android o iOS. Prima di capire quali operazioni effettuare sui device, è però opportuno capire quali sono le operazioni preliminari da mettere in atto sulla stampante.

La prima di queste è chiaramente quella di accertarti che la tua Canon sia stata correttamente collegata al tuo router wi-fi di casa. Se così non fosse, dovrai effettuare dal pannello di controllo la ricerca delle reti disponibili ed inserire la chiave cifrata del modem.

Come stampare da Android con stampante Canon

Abbiamo detto precedentemente che sussistono alcune differenze di procedura tra i dispositivi Android e iOS. Per quanto riguarda il sistema operativo di Google, dovrai recarti su Google Play, lo store dedicato, ed effettuare download e installazione dell’applicazione Canon Print Service.

Terminata l’installazione, accertati che il tuo smartphone o il tuo tablet siano collegati alla stessa rete wireless dove è abbinata la stampante e avvia l’applicazione precedentemente installata. Successivamente scegli il documento o la foto che intendi inviare alla Canon, clicca sulla voce Condividi o eventualmente sul tasto Invia. Le diciture possono cambiare a seconda della versione del sistema operativo Android.

A questo punto, dovrai tappare sulla voce Stampa scegliendola tra le varie disponibili a schermo e nella nuova schermata che ti si presenterà, seleziona il nome della Canon dall’elenco disponibile. Per concludere questi semplici passi, non ti rimarrà che regolare le basilari impostazioni di stampa, ovvero il formato, il numero di copie, la qualità di stampa, il supporto cartaceo utilizzato, se stampa a colori o monocromatica, e poche altre ancora.

In realtà esiste anche una seconda opzione per stampare con i terminali Android attraverso le stampanti Canon, e non è prevista l’installazione di nessuna applicazione. Questa versione è però sconsigliata, perché se è pur vero che risparmierai lo spazio destinato all’app, è altrettanto vero che i passaggi richiesti sono più numerosi e complessi.

Come stampare da iOS con stampante Canon

Ovviamente anche con i device mobili della casa di Cupertino, ovvero iPhone e iPad, ti sarà possibile utilizzare la tua stampante Canon wireless per documenti, foto o pagine web. In questo caso, invece che effettuare l’installazione dell’applicazione come nel caso di Android, dovrai utilizzare il servizio AirPrint. Tale servizio consente proprio ai dispositivi Apple di comunicare con tutte le stampanti che supportano questa tecnologia utilizzando il tuo wi-fi di casa.

A questo punto, per procedere con la stampa vera e propria, ti basterà aprire il documento di tuo interesse, la foto o qualsiasi altra cosa tu intendessi vedere su carta, e premere sul pulsante Condivisione, ovvero il quadrato con la freccia rivolta verso l’alto. Una volta proceduto, dovrai accertarti che vi sia corrispondenza tra la voce Stampante e il modello di Canon in tuo possesso. Successivamente non ti rimarrà che selezionare quante copie intendi effettuare utilizzando il pratico menù a tendina, ed accedere alle opzioni di stampa attraverso il tasto apposito.

Esattamente come accade per la versione Android, anche in questo caso potrai regolare la qualità di stampa, la tipologia di supporto cartaceo, se ti interessa una stampa in bianco e nero oppure a colori e la qualità di stampa. Infine, l’ultimo passo necessario, è quello di tappare sulla dicitura Stampa, posizionata sulla parte alta dello schermo a destra.