Giacche da uomo: una breve guida alla scelta

Giacche da uomo: una breve guida alla scelta

Le giacche da uomo sembrano essere sempre più una scelta non solo elegante, ma anche casual e sportiva, da utilizzare in differenti occasioni: cerimonie, feste di amici, cene eleganti.

Quello che può sembrare un limite diventa un’opportunità di differenziazione e di creazione del proprio brand identitario. Stiamo parlando dell’abbinamento dei colori nei vestiti da uomo; nonostante valga sempre la regola del massimo tre colori (due forti più una sottotono di uno dei due), la giacca rappresenta un grande classico per spezzare. 

Insomma, tutto sembra orientare il gentiluomo moderno verso la scelta dei giacchetti da uomo slanciati versatili ed abbinabili a qualsiasi tipologia di outfit diverso.

Giacche da uomo sportive

Se sei abituato alla solita giacca da uomo elegante, mi dispiace doverti ricordare che il 2020 è un anno nel quale le giacche sportive, come quella da sci o da snowboard da uomo sembrano riscuotere un enorme successo.

Infatti le giacche da uomo sportive stanno prendendo sempre più il sopravvento; le loro caratteristiche salienti sono infatti: resistenza dei materiali, capacità di garantire un adeguato isolamento termico.

Giacca blu, l’intramontabile

Nonostante la modernità rappresenti sempre il fascino verso cui virare per sentirsi trendy e parte di un contesto commerciale da cui tutti siamo attratti, i grandi classici – soprattutto nell’abbigliamento – restano sempre gli intramontabili in grado di farti sentire adeguato in ogni circostanza. Per gli uomini parliamo ovviamente della giacca blu. Un capospalla capace di essere perfetto in un contesto sportivo o elegante, a seconda di come viene abbinato. Con jeans, shirt e sneakers o con camicia, pantaloni eleganti e scarpe lucide, essa non sarà mai inappropriata.

Prendiamo due outfit di esempio: giacca blu e pantalone beige a costine perfetto per una giornata lavorativa in ufficio e anche per l’aperitivo con i colleghi post lavoro. La stessa giacca blu con pantalone grigio elegante può diventare l’abbigliamento perfetto per una riunione aziendale o un meeting. 

Giacca da uomo color cammello

La giacca da uomo color cammello, come scritto in questo articolo, è un pezzo fondamentale del tuo guardaroba, che non può assolutamente mancare.

Potrai abbinarlo con felpe con cappuccio, t-shirt bianche o nere per i mesi primaverili o più caldi ed infine sopra un dolcevita da uomo caldo ed accogliente. L’outfit con i pantaloni neri da uomo garantirà l’abbinamento perfetto ad ogni scelta di sottogiacca.

Il colore cammello della giacca poi, davvero tenue e pacato ti garantirà di stratificare e realizzare un layer di vestiti davvero consistente e cromaticamente gradevole.

Il consiglio generale è quello di acquistare un modello la cui lunghezza arrivi fino a metà della coscia, senza superare assolutamente il ginocchio.

È importante scegliere in maniera precisa la misura della giacca, preferibile ancora se la si acquista in un negozio dove ci sia la possibilità di provarsela. Di solito è una giacca a due o tre bottoni massimo.

Giacca di jeans

La giacca di jeans invece è la scelta dei paninari o dei camionisti, solidamente imbottita internamente in lana, garantisce caldo e comfort, oltre che stile e dovizia di particolari.

Questa giacca da uomo si abbina bene a una maglia a maniche corte bianche, nera o colorata, prediligendo toni non molto accesi e sgargianti, per non renderla pacchiana e fuori tema.

Mai come in questo caso è importante scegliere una giacca di jeans da uomo su misura, in modo tale da non creare degli abbinamenti visivi errati, o zone troppo molle e lente dell’outfit.

Ce ne sono tantissime delle più diverse e differenti forme, l’importante è scegliere quella che si sposi meglio con la tua identità e personalità.

Anche in questo caso è gradito il dolcevita, i maglioni caldi per coprirsi e difendersi dalle temperature fredde ed anche le magliette a righe o stampe di gruppi rock famosi.

Giacca di pelle

La giacca di pelle è un classico ormai, non è più solamente appannaggio dei ragazzotti anni ’50 nei film di Grease e Cry Baby, ma anche e soprattutto un nuovo modo di indossare una giacca del passato, in maniera completamente rivisitata.

E’ una giacca maschile che sembra riscuotere successo in quanto solitamente è nera o al massimo di un colore vicino al marroncino chiaro, che si abbina alla maggior parte di magliette e jeans, e che è davvero comoda da indossare.

Potremmo farla rientrare agevolmente nella categoria delle giacche da uomo low cost, in quanto a prezzi moderatamente bassi ci portiamo a casa un ottimo prodotto.

La giacca di pelle da uomo è eclettica e multiforme, si adatta per tutti gli outfit: da quello più elegante e formale, a quello più rockettaro e sbarazzino.

Parka

Anche il parka, con tantissime varianti di tonalità di colori diventerà un pezzo fondamentale del tuo armadio, in quanto è comodo, caldo e bello da vedere, specialmente nelle sue varianti khaki e blu scuro. 

Il parka solitamente è un cappottino invernale, che si indossa sopra camicie bianche, maglioni accoglienti e si abbina anche con un pantalone tipo chino o un jeans slavato di colore blu scuro.

Le scelte come puoi vedere sono tantissime, oltre a queste, molto comuni esistono anche altre giacche da uomo: quelle in panno scozzese, o quelle di materiali pregiati come il cachemire, tutte che servono a rendere il tuo stile unico e riconoscibile.Senza dimenticare l’importanza della moda, e del suo mondo in continua e costante evoluzione.

You may also like