Come dare prestigio ad un bigliettino da visita

Come dare prestigio ad un bigliettino da visita

Se vuoi promuovere la tua attività, aumentare la tua Brand Awareness e dar prestigio e raffinatezza alla tua immagine, non ti resta che investire in un bigliettino da visita di qualità.

Puoi scegliere formati e grammature, carte classiche o speciali che donano degli effetti particolari al tatto. Tutti piccoli dettagli che il tuo potenziale cliente nota e migliora la considerazione che ha di te. Rendi il tuo stile unico ed inimitabile, ricordati che la prima impressione passa anche dai bigliettini da visita.

Bigliettini da visita Deluxe

Per dare un tocco di prestigio alla tua immagine e alla tua attività ti conviene investire sulla gamma Deluxe di bigliettini da visita. Essi ti consentono di avere delle superfici particolari piacevoli alla vista e al tatto con diverse soluzioni:

  • carte perlescenti che hanno le facciate liscie e donano brillantezza e colore, per un impatto visivo maggiore rispetto ai classici cartoncini;
  • carte bipatinate come la Symbol Card che è un formato che ha entrambi i lati patinati e le finitura satinata che ha un effetto più opaco;
  • carte lisce e vellutate come la Sirio White White che al tatto somiglia alla buccia di un pesca e garantisce colori vivi e lucenti;
  • carte marcate a feltro su entrambi i lati come la Tintoretto gesso che al tatto dà l’effetto a “buccia d’arancia” che garantisce stampe nitide e brillanti.

Il giusto rapporto tra qualità e prezzo e che ti consente di non rinunciare ad un prodotto ad alto livello qualitativo e soprattutto che trasmetta l’effettivo prestigio della tua azienda.

Biglietti da visita nobilitati

Se invece sei in cerca di ricercatezza e vuoi trasmetterlo ai tuoi clienti, non ti resta che investire sui bigliettini da visita nobilitati. Questa gamma di bigliettini ti garantisce eleganza e professionalità per un’immagine in linea con i tuoi obiettivi e la tua visione di business.

Puoi scegliere se mettere in evidenza il logo della tua azienda con la verniciatura parziale in rilievo oppure inserire degli elementi color oro e argento attraverso la stampa a caldo.

Se invece, sei costretto a lavorare all’aperto e temi che le intemperie possano rovinare i tuoi bigliettini da visita puoi realizzarli in PVC bianco, resistenti alla pioggia e dotati di tecnologia antipiega per evitare che si stropiccino.

Per questo stile di biglietti da visita puoi utilizzare varie tipologie di carte e grammature come ad esempio una Patinata lucida da 300 gr o la Symbol Card da 400 gr.

Quest’ultima è adatta per la realizzazione di prodotti ricchi di immagini, illustrazioni e testi.

Le peculiarità di questa carta sono sicuramente: resistenza e nitidezza. Gode di una superficie luminosa che dona brillantezza agli stampati, nitidezza negli scritti e precisione alle lettere stampate. Proprio la grammatura da 400 gr riesce a coniugare questi vantaggi ad una resistenza non indifferente, facendo durare nel tempo i tuoi biglietti da visita.

La Carta Patinata lucida non mostra molte differenze rispetto al formato di carta precedentemente descritto. Questa carta gode di una superficie brillante grazie all’aggiunta di particolari additivi chimici che donano nitidezza agli stampati. Indicata per la realizzazione di prodotti con molte illustrazioni grazie alla rilevanza che questa tipologia di carta dona al contrasto di stampa.

Biglietti da visita pieghevoli

Per distinguerti dai tuoi competitors e mantenendo un certo equilibrio nel rapporto qualità/prezzo, puoi scegliere di adottare dei biglietti da visita pieghevoli.

Sia nel formato orizzontale che in quello verticale, i bigliettini da visita pieghevoli si distinguono per la loro capacità di piegarsi su se stessi. Puoi scegliere di stamparci su una foto che riguarda la tua azienda, delle immagini evocative oppure aforismi che rispecchino la tua idea di business.

Anche qui, puoi scegliere di dargli prestigio attraverso tecniche di nobilitazione oppure renderlo più resistente attraverso la plastificazione. Puoi anche non rinunciare ad entrambe le soluzioni realizzando bigliettini da visita nobilitati e plastificati.

You may also like